Dal Cersaie i nuovi progetti sartoriali Eban

Dal Cersaie i nuovi progetti sartoriali Eban

Novità:
mobili
portalavabo
in legno
a metraggio

Si è appena conclusa l’edizione 2017 del Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno tenutasi a Bologna.
Eban ha partecipato come sempre con grande entusiasmo ed ha presentato, oltre alle collezioni Ingrid e Alessandra by Just, Gloria, Sofia, Rachele, due nuovi progetti sartoriali caratterizzati da linee ben definite e un gusto minimale moderno, e altamente personalizzabili: il nuovo mensolone portalavabo con cassettiera opzionale e la base da terra con cassetto e vano inferiore, entrambi in legno e disponibili su misura, per adeguarsi ad ogni esigenza di spazio.

Come sempre, la parola d'ordine è personalizzare e creare la soluzione giusta per ogni gusto, a partire dal lavabo: entrambe le collezioni possono montare diversi lavabi da appoggio, di varie forme e dimensioni anche nella speciale finitura satinata, morbida al tatto, che si sposa al design più particolare e moderno, e il mensolone prevede anche la possibilità di scegliere un lavabo da incasso della nostra ampia gamma.
Libertà di scelta anche nel colore: le due nuove collezioni sono disponibili nelle esclusive finiture rovere nodato, biondo o moro, ma possono essere arricchite con colonne, cassettiere, pensili coordinati o a contrasto nelle oltre venti finiture Eban. Massima libertà espressiva per un bagno solo ed esclusivamente tuo.

Ma oltre alla personalizzazione, l’attenzione al consumatore e all’ambiente sono i nostri valori da sempre: da qui la scelta di materiali naturali, riciclabili, privi di sostanze inquinanti anche con l’ausilio di nuovi processi di lavorazione brevettati, sempre con le migliori caratteristiche tecniche come la protezione idrorepellente e antimacchia per la massima comodità d’uso e di pulizia.

Vi invitiamo a seguirci qui e nei nostri canali social per restare sempre aggiornati,
e ringraziamo calorosamente tutti i visitatori che sono venuti a trovarci.